Muladhara Shop Online

Trattamenti Olistici

Riflessologia plantare

Cod. RFP
Riflessologia plantare
Muladhara

Aggiungi al carrello
€ 40,00 € 25,00 IVA inclusa
In promozione
dal 8 Aprile al 14 aprile

"Cio che è in alto è come ciò in basso

ciò che è in basso è come ciò che è in alto

tutto corrisponde nell'universo"

La riflessologia plantare è una tecnica di digitopressione che, agendo su determinati punti dei piedi e delle mani, stimola gli organi che su di essi riflettono.

Ha origini storiche antichissime, veniva già praticata 5000 anni fa in India e Cina, lo scopo era quello di prevenire i disturbi, o curare le situazioni di malessere già manifeste; si pensi che i terapisti operanti presso le famiglie nobili venivano sospesi dalla paga, o chiamati a risarcire i danni,  ogni volta che si manifestava un disturbo in quanto veniva meno l'aspetto della prevenzione. La diffusione della pratica di questa disciplina non si limitò ai paesi orientali, ma arrivò un pò ovunque nel mondo allora conosciuto. In Egitto, precisamente a Saqqarah, luogo in cui si trova la piramide più antica. è stato rinvenuto l'affresco raffigurante due operatori intenti al trattamento delle mani e dei piedi.

Tale affresco si ritrova in quella che era la tomba di un medico, ed è stato accertato con moderno sistemi di rilevamento a radiazione che risalisse al 2300 a.c.

Tralasciando le antiche testomonianze tramandateci anche i dipinti egiziani, in cui si mostrano trattamenti ai piedi, in epoca più recente lo studio delle riflessoterapie dei piedi è dovuto soprattutto al medico americano William Fitzgerald

che se ne interessa a partire dal 1912, e nel 1916 il Dott.Bowers ne rielabora le teorie, chiamando tali trattamenti terapie zonali.

Nel 1917 i due dottori scrivono assieme il libro, destinato al grande pubblico, chiamato "Zonal Therapy", e il piede incluso in questa pubblicazione vie ne suddiviso in dieci settori longitudinali.

La terapista Eunice Ingham elabora le teorie descritte nel trattato, circoscrivendo il trattato solo alpiede, pubblicando a sua volta un opera sull'argomento "Ingham method of compression massage".

Nel 1938 dopo molti anni di pratica e sperimentazione di questa nuova tecnica, scrive il libro "storie che il piede potrebbe raccontare".

In Europa è la terapista Hanne Marquardit la prima a sperimentare questa tecnica, sono quasi dieci anni di sperimentazione, anni che vanno dal 1958 al 1967, e partire da questa data la Marquardit inizia una breve collaborazione con la Ingham ormai anziana.

Il dott.Rauch, austriaco, stimola la Marquardit ad una collaborazione per approfondire gli aspetti fisiologici di tale trattamento.

Negli anni 70 iniziano i primi corsi anche nelle altre nazioni, prevalentemente al nord (Danimarca, Svezia ecc..), più tardi questa tecnica arriva in Italia e viene tradotto il libro della Marquardit, testo utilizzato per molto corsi di riflessologia plantare, attualmente sono diversi i libri pubblicati sull'argomento, alcuni dei quali scritti da italiani, nascono anche altre scuole a indirizzo più energetico.

LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE E LE SUE AZIONI

Lo scopo della riflessologia plantare è di far scattare i meccanismi che portano all’omeostasi, cioè ad uno stato di equilibrio e armonia, passo fondamentale per raggiungimento di questo obiettivo è di ridurre la tensione e favorire il rilassamento.

Il rilassamento rappresenta il primo passo verso la normalizzazione, perché quando il corpo è rilassato il processo di riequilibrio energetico può avviarsi.

Con un trattamento professionale sui punti riflessi è possibile individuare quali parti del corpo non siano in equilibrio, e di conseguenza non funzionino in modo efficiente, con il trattamento si possono correggere questi squilibri e riportare il corpo in condizioni ottimali. Questa forma di trattamento è utile sia per contrastare vari disturbi, sia per mantenere il corpo in salute favorendo la prevenzione; infatti il trattamento riflessogeno aiuta ad individuare i problemi al manifestarsi dei primi sintomi, e con il trattamento è possibile bloccare o rallentare il processo che porta alla malessre. Essendo un trattamento olistico, la riflessologia considera l’individuo nel suo insieme, mente e spirito, quindi mira ad agire sulla causa del malessere piuttosto che sopprimere i sintomi. Per ottenere dei buoni risultati, la partecipazione del paziente svolge un ruolo importante perché il riflessologo non è responsabile della salute della persona, infatti in tutti i trattamenti olistici viene sottolineata l’importanza dell’assumersi la responsabilità del proprio stato di salute. Il malessere è risultato diretto dei propri pensieri e delle proprie azioni perché la mente è un fattore scatenante potentissimo, e può influenzare ogni cellula del corpo dando luogo ad alterazioni chimiche ed in seguito a blocchi energetici. Le emozioni negative come ansia, dolore, preoccupazioni hanno sempre ripercussioni nocive sul nostro corpo, Eunice Ingham disse: “perché avvelenare il nostro corpo con pensieri negativi?”.

Infatti gli atteggiamenti negativi non facilitano mai il processo benefico, mentre i pensieri positivi hanno un effetto straodinario nell’ mantenimento dell’equilibrio mentale e fisico. La riflessologia può essere come una revisione, una messa a punto del corpo, e dal momento che non si può sostituirlo con uno nuovo, come accade con le auto, sembra logico prendersi cura di quello che si ha.

CHI PUO’ TRARRE BENEFICIO DALLA RIFLESSOLOGIA

La riflessologia è adatta a persone di qualsiasi età e di entrambi i sessi, chiunque può trarre benefici dal trattamento riflessologico. Questa tecnica non ha particolari controindicazioni, tuttavia bisogna prestare particolare attenzione a donne gravide, oppure in caso di trombosi perché si possono smuovere grumi di sangue, e nei casi di diabete soprattutto se viene somministrata insulina, questo perché con il trattamento si attiva il pancreas, quindi il livello di insulina deve essere ridotto.

Richiedi informazioni su
Riflessologia plantare

Muladhara Shop

Piazza Pace, 9 - 40013 Castel Maggiore (Bologna) Italy
Tel. +39 333 5247677
infonontiscordarditenet

© 2019 Muladhara Shop. Tutti i diritti riservati
P.IVA 02048051201 - Privacy & Legal